portale internet  di informazione e promozione delle aziende vinicole italiane

 
   
 

Manifestazioni e Concorsi enologici internazionali

Indice Vinitaly

 
 
 
 
 
 
 

 "International  “Packaging
 Competition ”
 

LA GIURIA PRESIEDUTA DA LINA WERTMULLER HA ASSEGNATO “L’ETICHETTA DELL’ANNO” AL “SICILIA IGT NERELLO MASCALESE MERLOT VAJASINDI LAVICO 2003" DELLA DUCA DI SALAPARUTA DI CASTELDACCIA (PA). IL PREMIO SPECIALE “IMMAGINE COORDINATA” ATTRIBUITO ALLA “MESA DI SANT’ANNA ARRESI (CA)”. IL PREMIO SPECIALE “PACKAGING 2007” PER LA CATEGORIA VINI ASSEGNATO ALLA “F.LLI GANCIA & C. DI CANELLI (AT)”, MENTRE PER LA CATEGORIA DISTILLATI-LIQUORI ALLA “DISTILLERIA BOTTEGA DI CASTELLO ROGANZUOLO (TV)”.
Il 12 marzo 2007 si sono svolte a Verona, nell'ambito delle manifestazioni collaterali al 41° Vinitaly, le selezioni delle confezioni partecipanti al “12° Concorso Internazionale di Packaging".
La competizione è stata organizzata dall'Ente Autonomo Fiere di Verona con lo scopo di evidenziare il miglior abbigliaggio dei vini e dei distillati provenienti da uve, vinacce, mosto e vino e liquori provenienti da frutta diversa dall’uva (bottiglia, chiusura, capsula, etichetta, collarino, ecc.) premiando e stimolando lo sforzo delle aziende vitivinicole al continuo miglioramento della propria immagine.
L'evento è complementare al “15° Concorso Enologico Internazionale" che sarà concretizzato, sempre da Veronafiere, dal 21 al 25 marzo, con lo scopo di premiare invece la qualità dei prodotti di tutto il mondo.
Le confezioni di vini e distillati iscritte al “Concorso Internazionale di Packaging” sono state sottoposte al vaglio di una commissione di esperti a livello internazionale presieduta dalla nota regista Lina Wertmuller e composta da: Andrea Bolner (designer), Paolo Favaretto (designer), Pino Khail (giornalista), Giuseppe Martelli (enologo), Mario Monastero (art-director), Vitaliano Pesante (art-director), Alberto Paolo Schieppati (giornalista).
La responsabilità legale del Concorso e la perfetta corrispondenza di ogni fase al regolamento è stata invece affidata alla dottoressa Maria Maddalena Buoninconti, notaio in Verona.
Al Concorso sono stati iscritti complessivamente n. 227 campioni distribuiti nelle 7 categorie previste dal regolamento e provenienti, oltre che dall'Italia, dall’Argentina, dal Costa Rica, dalla Francia, dal Portogallo, dalla Spagna, dagli Stati Uniti d’America e dalla Svizzera.
La giuria, per ogni categoria, ha selezionato in momenti successivi i campioni meritevoli di accedere alla fase finale di valutazione.
I lavori di selezione hanno dato i seguenti risultati:

Categoria 1:
confezioni di vini bianchi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica:

Etichetta d'Oro
Maremma Toscana Igt Bianco “Acquadoro” 2005
Tenuta La Badiola – Castiglione della Pescaia (GR)
Grafica: Olivero Toscani Studio - Pisa
Etichetta d'Argento
Trebbiano d’Abruzzo Doc “Lavs Vitae” 2004
Citra Vini Soc. Coop. – Ortona (CH)
Grafica: Gieffe S.a.s. di Flavia Simone - Pescara
Etichetta di Bronzo
Valdadige Doc Pinot Grigio 2006
Santa Margherita S.p.A. - Fossalta di Portogruaro (VE)
Grafica: Stephan Hartz - Poggibonsi (SI)

Categoria 2 -
confezioni di vini dolci naturali e di vini liquorosi tranquilli a denominazione di origine e a indicazione geografica:

Etichetta d'Oro
Puglia Igt Moscato “Pierale” 2005
Antica Azienda Vitivinicola dei Conti Leone De Castris S.r.l. – Salice Salentino (LE)
Etichetta d'Argento
Marsala Doc Superiore Riserva Semisecco Ambra “Donna Franca”
DDS S.p.a. – Marsala (TP)
Grafica: Alias S.r.l. - Palermo
Etichetta di Bronzo
Pantelleria Doc Passito Liquoroso
DDS S.p.a. – Marsala (TP)
Grafica: Alias S.r.l. - Palermo

Menzione speciale
Porto Vqprd Colheita 1994
Romariz Quinta and Vineyard Bottlers Vinhos S.A. – Vilanova de Gaia (Portogallo)

Categoria 3 -
confezioni di vini rossi e rosati tranquilli a denominazione d'origine e a indicazione geografica:

Etichetta d'Oro
Penedes Vqprd Pinot Noir 2003
Bodega Can Bonastre - Masquefa Barcelona (Spagna)
Grafica: Connecta Comunicacio i Disseny – Barcelona (Spagna)
Etichetta d'Argento
Piave Doc Raboso “Galileo” 2001
Az. Agr. Zaninotto Enol. Galileo – Tezze di Vazzola (TV)
Grafica: Studio Francescon & Collodi – Conegliano (TV)
Etichetta di Bronzo
Alentejo Vqprd Vinho Tinto Reguengos “Torre do Esporão” 2004
Finagra S.A. – Lisbona (Portogallo)
Grafica: Alice Chalita Quina – Lisbona (Portogallo)

Categoria 5 -
confezioni di vini spumanti prodotti con fermentazione in autoclave (metodo charmat) e con fermentazione in bottiglia (metodo classico):

Etichetta d’Oro
Falanghina Vino Spumante Metodo Classico Brut “Dubl” 2004
Feudi di San Gregorio S.p.A. - Sorbo Serpico -Avellino
Grafica: Vignelli Associates - New York (Usa)
Etichetta d’Argento
Vino Spumante Brut “Capo 3” 2005
Foss Marai S.p.A. - Guia di Valdobbiadene (TV)
Etichetta di Bronzo
Prosecco di Conegliano Doc Spumante Dry "1987 Anniversario 2007"
Astoria Vini – Crocetta del Montello (TV)
Grafica: Play Room Italian Creative Research - Roncade (TV)


Menzione speciale
Vino Spumante Brut Rosè
Scrimaglio S.n.c. - Nizza Monferrato (AT)
Grafica: Alfa Romeo S.p.A. - Torino

Categoria 6 -
confezioni di distillati provenienti da uve, vinacce, mosto o vino

Etichetta d’Oro
Grappa del Gattinara “Luigi Francoli”
Distillerie Francoli - Ghemme (NO)
Grafica: Studio Robilant & Associati - Milano
Etichetta d’Argento
Grappa di Morellino e Teroldego
Solemma S.s.a. - Montiano di Magliano (GR)
Grafica: Headline 2 S.n.c. – Rovereto (TN)
Etichetta di Bronzo
Grappa Marzemino Passito
Astoria Vini – Crocetta del Montello (TV)
Grafica: Play Room Italian Creative Research - Roncade (TV)

L'ambito premio speciale "Etichetta dell'anno 2007" è stato assegnato, per la categoria dei vini, al Sicilia Igt Nerello Mascalese Merlot “Vajasindi Lavico 2003” della Duca di Salaparuta S.p.A. - Casteldaccia (PA) (Grafica: Alias S.r.l. - Palermo).
La giuria ha poi assegnato il premio speciale "Immagine coordinata 2007" per la categoria dei vini alla Mesa S.a.s. di Sant’Anna Arresi (CA) (Grafica: Dogghibeg S..r.l. - Milano).
Infine il premio speciale “Packaging 2007” è stato attribuito per la categoria vini alla F.lli Gancia & C. S.p.A. di Canelli (AT), mentre per la categoria distillati-liquori alla Distilleria Bottega S.r.l. di Castello Roganzuolo (TV).

Fonte © Vinitaly
 
 

homepage


 
DORMIREINITALIA.COM - ALBERGHI-ITALIA.IT ISAPORIDISICILIA.COM - VINI-SICILIA.IT - OLI-SICILIA.IT - ORODEGLIIBLEI.IT - E0LIE.IT - SICILIANELPIATTO.IT - SITOSICILIA.IT - GUIDASICILIA.NETDOLCIDISICILIA.IT - DORMIREINSICILIA.IT  - TIPICO-SICILIA.IT - ALBERGHI-SICILIA.IT - PRIMA DEL SI - ART1.IT SICILIA1SICILY1 - AGRIGENTO1 - CALTANISSETTA1 - CATANIA1 - ENNA1 - MESSINA1 - PALERMO1 - RAGUSA1 - SIRACUSA1 -TRAPANI1 - GIARDINODIPIETRA.IT - PANTELLERIA1 - ISOLE-EGADI.IT - TAORMINA1 VINI-ITALIA.IT - OLI-ITALIA.IT  TIPICODITALIA.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Vini d'Italia Art Advertising non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti