portale internet  di informazione e promozione delle aziende vinicole italiane

 

 

 

Homepage

 

Gambellara in trasferta a Villa Braida
Gambellarensis itineris: vini e prodotti del territorio della DOC Gambellara in tour. Primo appuntamento a Mogliano Veneto lunedì 28 marzo dalle 16 Parte da Mogliano Veneto la rassegna Gambellarensis itineris, voluta e ideata dalla Strada del Recioto e dei Vini Gambellara DOC e dal Consorzio Tutela Vini Gambellara DOC, in collaborazione con AIS Veneto e Slow Food.

Sarà Villa Braida, sede di eventi regionali dell’Associazione Italiana Sommelier, ad ospitare la prima tappa del tour lunedì 28 marzo a partire d alle ore 16 per operatori e dalle 18.30 per il pubblico.


Dalle 16 alle 20 sarà attivo un banco d’assaggio con i vini del territorio: Gambellara, Recioto di Gambellara e Vin Santo di Gambellara con la presenza dei produttori. Alle ore 18,30 “Il territorio in un piatto”, la cucina vulcanica del gruppo ristoratori della Strada del Recioto incontra i prodotti tipici del territorio della DOC.


“La nostra intenzione è quella di portare in tour il territorio della denominazione - dichiara Antonio Tonello, presidente della Strada - Non solo vino, quindi, ma ristorazione, prodotti tipici, ospitalità, cultura e paesaggio”.


Quella di Mogliano Veneto è solo la prima tappa di un tour che toccherà diverse città del nord-centro Italia. Gambellarensis itineris proseguirà infatti con gli appuntamenti del 4 aprile a Milano Marittima, del 18 aprile in provincia di Padova, del 9 maggio a Ve nezia, per concludersi il 30 maggio al Ristorante Dolada di Puos D’Alpagno (BL). L’ingresso per il pubblico è a pagamento. È prevista una riduzione per i soci AIS e Slow Food. Per informazioni www.stradadelrecioto.com

Fonte © Oliovinopeperoncino Per Gentile concessione

   
 

contatti

 

Adesione al portale

   


 
VINI-ITALIA.IT - OLI-ITALIA.IT  TIPICODITALIA.IT - DORMIREINITALIA.COM  ISAPORIDISICILIA.COM ART1.IT D0C.IT - D0CG.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Vini d'Italia Art Advertising non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti