portale internet  di informazione e promozione delle aziende vinicole italiane

 

 

 

Homepage

 

Gustosi appuntamenti di Carpene' Malvolti a Vinitaly 2011
Prosecco, salmone e sfogliatine salate in degustazione per “Sparkling Mediterraneo”, tributo alle bollicine in cui si inserisce la presentazione del nuovo nato de L'Arte Spumantistica, la sfida tra i vini spumanti nel mondo, la giornata del sommelier e la premiazione del miglior comunicatore del vino

pad. 5 stand b 5  Carpenè Malvolti,  Agroittica Lombarda e Pane delle Streghe® Lab partner d'eccezione in “Sparkling Mediterraneo”, l'esperienza sensoriale che la casa spumantistica di Conegliano ha organizzato dal 7 all'11 aprile a Veronafiere in occasione del Vinitaly 2011. 

Un matrimonio di sapori per regalare ai visitatori del Vinitaly 2011 momenti di vera e propria estasi gastronomica, tra un evento e l'altro. Nella fascia oraria coincidente con la pausa pranzo, Carpené, Agroittica Lombarda e Pane delle Streghe® Lab stuzzicheranno i presenti con assaggi di prodotti della casa spumantistica, di sfoglie salate e di Stear, il Salmone Norvegese lavorato secondo tradizione nordica con salatura a secco e una lenta affumicatura con legni pregiati e a freddo, che da origine a carni polpose e saporite di colore rosa intenso, piacevoli al palato. Le sfoglie salate di Pane delle Streghe® Lab, accompagneranno proprio gli assaggi di salmone con la loro particolarità di biscotto salato cotto in forno preparato semplicemente con farina, olio extravergine di oliva, sale e lievito di birra.

Taglio del nastro giovedì 7 aprile con la presentazione in anteprima assoluta dell'ultimo nato de L'Arte Spumantistica Carpené Malvolti, del Cartizze e della Cuvée 1868, dedicata al fondatore Antonio Carpenè, scienziato ricercatore e garibaldino in occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dall'Unità d'Italia.

Tre nuovi spumanti nati dalla creatività e dalla maestria del Collegio Enologi guidato da Etile Carpenè alla presenza di un poker d'assi come la Migliore Sommelier Fisar 2010 Karen Casagrande, la Donna del vino e degustatrice della Guida Vini Buoni d'Italia Aurora Endrici e l'ironia tagliente di Fede & Tinto conduttori di Decanter su RadioDue. Continua intanto a vigere il massimo riserbo sul nome dell'ultimo arrivo di casa Carpené, alla cui presentazione parteciperanno – tra gli altri – 20 allievi della Scuola Enologica di Conegliano accompagnati dalla Preside Damiana Tervilli e dal Preside della Facoltà di Agraria di Padova Vasco Boatto.
Venerdì 8 aprile giornata interamente dedicata alle degustazioni, a partire da quella guidata dal sommelier AIS Massimo Castellani che si terrà nella Sala A al primo piano del PalaExpo, accompagnata da assaggi di salmone di Agroittica Lombarda - sia nella versione norvegese Stear che nella versione scozzese Mc River dalle carni rosee e compatte, estremamente delicato al palato e lievemente salato a secco con una affumicatura lenta con legni pregiati a freddo secondo la tradizionale ricetta scozzese – e dalle sfogliatine salate di Pane delle Streghe® Lab. Le degustazioni dei prodotti Carpené Malvolti continuano intanto anche allo stand, guidate dal sommelier Francesco Dal Bello.

Sabato 9 aprile seconda edizione della sfida fra tre sommelier di AIS Veneto: Giampaolo Breda, Moreno Budelli, Andrea Lamponi, Andrea Peretto e altrettante donne degustatrici di Vini Buoni d’Italia, saranno chiamati a riconoscere alla cieca sette spumanti prodotti con il metodo Charmat provenienti da altrettante prestigiose zone vinicole del mondo in competizione con il nuovo nato de L’Arte Spumantistica.

A decretare il vincitore, una giuria blasonata composta da quattro sommelier Ais del Veneto e quattro sommelier donne coordinatrici donne della Guida Vini Buoni d’Italia Touring Club Editore: Annette Lizzotte, Annie Stefanatto, Aurora Endrici e Rosaria Benedetti dell'Enoteca Stappamatto di Rovereto. 

Domenica 10 aprile va in scena la giornata del Sommelier Fisar, con l'inedita sfida per eleggere “il miglior sommelier in assoluto” tra quelli che hanno contribuito alla vittoria della delegazione di Treviso nell'ultima edizione di Divinando. L'altro evento clou della giornata dedicata alla Fisar è l'assegnazione del premio Miglior comunicatore del vino a Gioacchino Bonsignore, curatore della rubrica Gusto in onda ogni giorno sul Tg5 delle ore 13.

Chiusura “in bellezza”, lunedì 11 aprile, con la giornata dedicata ai sommelier AIS che presenteranno alcune tra le iniziative in programma per il 2011.
Carpené Malvolti è presente al Vinitaly nel Padiglione 5 -  Stand B5.

Stear è il Salmone Norvegese lavorato secondo tradizione nordica. Si distingue per il colore rosa intenso, le carni polpose e saporite. La materia prima è lavorata con salatura a secco e una lenta affumicatura con legni pregiati e a freddo, secondo le antiche ricette vichinghe.
Il sapore del Salmone Norvegese risulta piacevole al palato mantenendo, grazie alla leggera salatura, la gustosità tipica della sua specie. Agroittica seleziona accuratamente all’origine i migliori salmoni norvegesi garantendo al consumatore un prodotto di massima freschezza.

Mc River è il Salmone delle gelide acque scozzesi, si distingue per il suo colore roseo, le carni compatte e le venature più chiare tipiche del salmone scozzese di qualità. Il sapore del Salmone Scozzese Agroittica, grazie alla lieve salatura a secco e al taglio a fetta lunga, è estremamente delicato al palato e conserva le doti di piacevolezza tipiche dei prodotti di alta gamma. Pescato nelle gelide acque scozzesi, è selezionato accuratamente all’origine. E’ lavorato con salatura a secco e una lenta affumicatura con legni pregiati e a freddo, secondo le antiche ricette scozzesi.

Fonte © Oliovinopeperoncino Per Gentile concessione

   
 

contatti

 

Adesione al portale

   


 
VINI-ITALIA.IT - OLI-ITALIA.IT  TIPICODITALIA.IT - DORMIREINITALIA.COM  ISAPORIDISICILIA.COM ART1.IT D0C.IT - D0CG.IT

partita iva 00732490891

© Art Advertising

NOTE LEGALI

Vini d'Italia Art Advertising non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti